DaD: I docenti si organizzano e si formano sui social: ecco 10 gruppi da non perdere

Non c’è dubbio che i social network hanno dato un grande aiuto alla comunità dei docenti che li hanno usati come strumenti di aggregazione.

In questo articolo vogliamo vedere alcuni grossi gruppi di supporto che in questo periodo hanno avuto un autentico exploit di iscritti oltre ad una grande partecipazione.

Del resto è anche grazie ad essi che io stesso ho potuto condividere buona parte del lavoro svolto in questo sito e renderlo visibile.

Più della formazione, più dei libri l’auto formazione si fa attraverso grandi comunità di condivisione. Ecco un elenco purtroppo incompleto dei gruppi di cui faccio parte e che credo rappresentino la summa di quanto sia disponibile sui social.

  • La classe capovolta (92.000 membri). Il gruppo nasce diversi anni fa grazie ad alcuni amici insegnanti che “importano” in Italia la n nova strategia per la flipper classroom. Nel periodo della pandemia il gruppo ha avuto un notevole incremento di visite e di contenuti che di solito molti docenti già con piacere condividevano.

  • Insegnanti 2.0 (43.000 membri). Il gruppo storico per la condivisione di contenuti tecnologici e buone pratiche per la didattica integrata è sempre al centro dell’attenzione dei docenti che vogliono imparare. Grazie al lavoro costante e certosino dei colleghi fondatori esso è ben gestito, moderato e soprattutto pieno di spunti sempre nuovi.

  • Gruppo Docenti GSuite (63.000 membri). Quando questo gruppo nacque in sordina, ancora pochi conoscevano GSuite che si chiamava Google Apps for Education. Sembrava si parlasse di cose dell’altro mondo. Durante la pandemia esso, (insieme al gruppo che segue) è stato il principale punto di riferimento per i docenti che siano questa piattaforma.

  • GSuite For Education italia (53.000 membri), un gruppo che considero “gemello” del precedente che contiene innumerevoli spunti e soprattutto tante guide utili per usare al meglio GSuite. Molti miei contenuti sono stati diffusi su questi due gruppi che ringrazio per l’accoglienza.

  • Docenti Virtuali (25.000 membri). E’ un gruppo storico che da tanti anni si occupa di nuove tecnologie per la didattica. Esso insieme a insegnanti 2.0 credo rappresenti la storia della scuola 2.0 su Facebook.
  • Fare didattica Digitale Integrata (17.000 membri). Il gruppo da me fondato a marzo 2020 cerca di focalizzare l’attenzione sulle buone pratiche per la didattica a distanza. In questo gruppo trovate tutto ciò che mi fa piacere condividere e molti spunti messi a disposizione da tantissimi colleghi

  • Didattica Digitale Integrata e Didattica a Distanza (11.000 membri). Gruppo messo a punto da CampuStore, leader nella fornitura di soluzioni tecnologici e formazione per la didattica 2.0. Il gruppo è una risorsa per tutti gli insegnanti che vogliono essere informati sulle nuove tecnologie per la scuola.
  • Coding e pensiero computazionale (21.000 membri). Il gruppo che ho fondato 3 anni fa che si occupa di coding e che in questo periodo fornisce utili supporti per la didattica a distanza.

  • Animatori e Innovatori della Scuola Italiana (10.000 membri). Il gruppo nasce dall’esigenza di unire gli animatori digitali per condividere buone pratiche per la didattica 2.0 a scuola. Messo a punto da un ente di formazione, esso è molto partecipato dai docenti e formatori.
  • Animatori digitali (8000 membri). Il gruppo nasce quando viene istituita la funzione dell’animatore digitale, esso per un po’ di tempo è stato poco attivo ma si è arricchito di persone e contenuti di recente a causa delle esigenze in tempo di pandemia.

Ci sono innumerevoli gruppi oltre a quelli menzionati che meriterebbero l’attenzione ma per ragioni di spazio non li menziono. Segnalate pure ed avrò il piacere di parlarne.

  •  
  •  
  •  
  •