Mappe mentali: 5 applicazioni per usarle al meglio

Insegnanti e studenti usano mappe mentali e concettuali da anni disegnandole direttamente su carta. Spostarsi dalla carta al digitale consente di presentare le mappe e diffonderle. Le mappe mentali consentono di avere un quadro generale su un argomento ma danno anche la possibilità di organizzare e sezionare l’argomento quindi di capirlo meglio. L’idea prende forma, viene spezzettata in tante parti e presentata al meglio oltre che memorizzata in modo intelligente. Ci sono diverse soluzioni per gestire mappe mentali. Molte sono in logica cloud.

Mindomo

Mindomo è un servizio epr mappe mentali che si propone con una logica cloud. Esso funziona via web ma anche via app per tablet Android e Apple. Mindomo contiene tutte le funzionalità tipiche di una mappa mentale sul web con rami di derivazione e possibilità di integrare contenuti anche multimediali come youtube o pagine web esterne. Una delle particolari caratteristiche di Mindomo risiede nella logica del cooperative learning. Un gruppo di studenti può operare su Mindomo da diversi dispositivi contribuendo a realizzare ununica mappa mentale. Mindomo ha anche uno strumento per creare presentazioni navigando all’interno della mappa. Di fatto viene creato un percorso attraverso i vari nodi da visualizzare in sequenza.
Ecco il link per accedere a Mindomo

Coggle

Coggle è una soluzione cloud collaborativa, essa consente di creare mappe in modo interattivo direttamente via browser. La versione gratuita consente di conservare un numero limitato di mappe

L’interfaccia semplice e l’interattività utilizzabile anche sulla LIM consentono di realizzare mappe mentali in modo intuitivo. La condivisione in logica cloud fa si che si possa operare in u contesto di didattica collaborativa dove ogni studente apporta il proprio contributo. Esistono le versioni per tablet iOS e Android con piena sincronia dei contenuti e approccio interattivo. Coggle consente di scaricare le mappe in diversi formati tra cui PDF. La presentazione di Coggle può essere fatta sempre via browser.

Mindly

Mindly (mind mapping)Mindly    è una app gratuita per iPad e Android ma a pagamento per Mac. Il meccanismo utilizzato risiede nel fatto che tutti poi punti hanno fora circolare e la lettura della mappa avviene attraverso la visita a più livelli concentrici dal centro fino alle parti più esterne. Questo meccanismo dà maggiore leggibilità. La versione plus consente di esportare mappe in tanti formati tra cui PDF per una agevole inter operabilità.

SketchBoard

SketchBoard è una applicazione web che va oltre le mappe mentali consentendo di creare diverse tipologie di diagrammi. Opera in logica cloud e cooperativa. Si accede tramite account gmail attraverso il quale è possibile gestire le varie mappe, condividerle ad altri e operare in gruppo come avviene anche su Coggle.

Ci sono in rete innumerevoli altre app per realizzare mappe mentali, ho ritenuto effettuare una scelta in base a diversi criteri tra cui i costi, l’essere multipiattaforma e la facilità di utilizzo.

Condividi:
Loading...