LiveBoard: una lavagna collaborativa realtime con tablet e LIM

Tra le tante applicazioni che trasformano il tablet in strumento creativo, troviamo Liveboard. Essa consente di operare sul tablet con strumenti simili a quelli presenti sulla LIM, quindi di scrivere e proiettare ciò che si è scritto. Liveboard fa qualcosa in più che la rende unica, essa consente di avere una whiteboard in realtime. Grazie al fatto che i contenuti possono essere condivisi, LiveBoard consente l’accesso agli stessi contenuti a più tablet per un gruppo classe. Questo fa si che una intera classe con  tablet alla mano possa produrre mappe e contenuti di ogni genere operando su una board unica che viene proiettata o gestita sulla LIM.

Quindi, mentre la LIM consente di vedere insieme il risultato finale e dà al docente il ruolo di registra delle attività, i singoli tablet consentono agli studenti di intervenire sui contenuti a più mani.
E’ ovvio che la stessa cosa si possa fare per gruppi ristretti in logica cooperative Learning. Poiché i contenuti vengono condivisi sul cloud, gli studenti possono anche operare stando in luoghi geograficamente distanti, quindi da casa potranno realizzare un lavoro che poi condivideranno con il docente e proietteranno in classe.

La possibilità di creare gruppi di utenti, chat integrative durante i lavori, inserimenti di elementi grafici colori e immagini, conferisce all’applicazione una marcia in più per le attività collaborative.

Liveboard è utilizzabile dal web, iPad , tablet android e smatphone sia iPhone sia Android.

Ecco il link al sito 

Condividi:
Loading...