Openboard, il software open source per tutte le LIM

Solitamente quando si usa una LIM, si installa un software che consente di sfruttarne al massimo le funzionalità. Il software di solito è proprietario, quindi LIM di marche diverse sono utilizzabili ognuna con i software in dotazione. Ma che succede se realizzo contenuti utilizzati con una LIM e poi voglio mandarli in esecuzione o comunque utilizzarli con un’altra di marca diversa? Accade che non è possibile salvo casi particolari di importazione-esportazione.
Nella stratificazione degli acquisti di un singolo istituto accade spesso che anche nella stessa scuola ci siano LIM di marche diverse quindi se per caso ho preparato qualcosa per una Smartboard e poi mi trovo di fronte ad una Hitachi, non ho possibilità alcuna di mandare in esecuzione i contenuti prodotti che magari mi sono costati sacrifici.
C’è un software open source indipendente che ci dà la possibilità di risolvere il problema: Openboard. Nato sulla falsariga di Open Sankorè, esso di sicuro non dispone di tutte le funzionalità di notebook per Smartboard, tuttavia ci dà l’enorme vantaggio di renderci tutto più semplice.
Ora, a onor del vero, possiamo benissimo usare Notebook di Smartboard anche su una LIM Hitachi, senza alcun problema preservando anche l’interattività, tuttavia sappiamo benissimo che per un fatto di licenze software e hardware devono essere adeguatamente “accoppiati”. Quindi se ho delle Hitachi non posso utilizzare altro software proprietario che viene dato in dotazione con altre LIM.
L’uso è molto semplice ed intuitivo e racchiude le principali funzionalità che cerchiamo in una LIM: scrittura a mano libera, evidenzia mento su schermate ed immagini oltre che su PDF, salvataggio degli appunti da visualizzare in un secondo momento in formati liberi come PDF.
Ecco il link per scaricare OpenBoard: www.openboard.ch

 

Condividi:
Loading...